Oasi naturale dal lago alle montagne

La regione del Locarnese, comprese le sue molte Valli, si estende su un territorio di 1'120.2 km quadrati. Tocca il punto più basso della Svizzera con i 193 m/sm in riva al Lago Maggiore e uno dei punti più alti del Canton Ticino con i 3'273 m/sm del monte Basodino. Nel bacino svizzero del Lago Maggiore si distinguono le Isole di Brissago, uniche isole del Ticino, con un pregiato giardino botanico che ospita circa 1700 specie di piante provenienti dal Mediterraneo, dall'Asia subtropicale, dal Sudafrica, dalle Americhe e dall'Oceania. Il clima è molto mite con una media di oltre 2300 ore di sole all'anno e con estati tipicamente mediterranee.

Popolazione residente e ospiti turistici

La popolazione della regione supera le 70.000 unità, è suddivisa in due distretti (Locarno e Vallemaggia) e in 31 comuni. Ogni anno raggiungono la destinazione Lago Maggiore e Valli più di 500'000 turisti, stabilendovi la metà dei pernottamenti del Canton Ticino.

Il Locarnese è conosciuto come meta turistica internazionale anche grazie ai grandi eventi che vi vengono proposti, come il Locarno Festival, Jazz Ascona e il Moon&Stars.

Audioguida

Progetto ERS-LVM in collaborazione con la Scuola superiore alberghiera e turismo (SSAT).
Editing e voce: Ylenia Gervasoni.

Altre audioguide: