Palazzo del cinema e settore dell’audiovisivo

Il progetto di Palazzo del cinema non sarà per i promotori solo la sede amministrativa del Festival del Film. Accanto all'ancoraggio definitivo della rassegna sulle rive del Verbano, grazie agli spazi destinati alla amministrazione del Festival del Film e a tre sale cinematografiche, il progetto ambisce a creare gli spazi per la nascita di un centro di competenza nel settore dell'audiovisivo che si occupa di formazione, produzione e coordinamento delle attività legate a quest'industria in continua crescita. E' intenzione dei promotori insediare nello stabile posto tra il Castello Visconteo e Piazza Grande anche una Film Commission in grado di attrarre produzioni audiovisive e valorizzare le professionalità del settore presenti in tutto il Cantone. Il progetto si evolve e si coordina con la filiera dell'audiovisivo della politica regionale cantonale.

Contatto:
Gabriele Bianchi